Nwoverland

Nwoverland

PUPPY LINUX ITA SCARICARE

Posted on Author Gujinn Posted in Ufficio


    Puppy Linux è una distribuzione progettata per essere eseguita su una chiavetta USB anche su CD o DVD. Si tratta di una distribuzione abbastanza leggera e. Puppy Linux in italiano e forum di supporto. fricks: forum handles) have respectively released BionicPup32 and BionicPup64 CE for download. Puppy Linux è la soluzione ideale per dare nuova vita ai computer usare il sistema operativo Puppy Linux in italiano puoi scaricare da qui. 8/10 (14 valutazioni) - Download Puppy Linux gratis. Puppy è una distribuzione Linux in formato LiveCD che offre all'utente un'esperienza facile ed efficace.

    Nome: puppy linux ita
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 29.17 MB

    Come già accennato entrambi i sistemi sono quelli più utilizzati dagli utenti per cui le possibilità di trovarne versioni gratuite online è davvero ampia.

    Con questo software potrai avere il tuo installatore portatile in pochi passi. Requisiti tecnici Quello di cui si avrà bisogno per iniziare la creazione della tua USB è di uso comune e facilmente reperibile. Quindi oltre al programma per creare la memoria saranno necessari: 2 GB o più nella memoria USB Microsoft Windows XP o successivo 5 GB di spazio nella pendrive Come installare il sistema operativo Per installarlo il procedimento da seguire è altrettanto semplice, dato che la parte più complicata di tutto il processo sta nel rendere avviabile la USB con il SO che desideriamo.

    Di solito si preferisce installare il sistema operativo da zero per poterlo utilizzare su un PC che ancora non ne aveva uno, o ne aveva una versione obsoleta.

    Un procedimento pertanto molto semplice, veloce e utile che si distingue per la bassa probabilità di incorrere in problemi e errori se tutti i sistemi e dispositivi sono compatibili.

    Alla fine del wizard l'utente avrà davanti a sé la scrivania gestita dal ROX Desktop ed un window manager. Quando il sistema viene inizializzato, tutto quello che è compreso nel pacchetto viene decompresso nella memoria RAM, tramite un RAM disk. Puppy è in pratica un completo sistema che viene eseguito da un RAM disk ; le varie applicazioni sono state scelte in modo da avere certe caratteristiche, in particolare si è fatta molta attenzione alla loro dimensione. Le applicazioni GUI sono considerate funzionali e veloci.

    Dal momento che uno degli obiettivi della distribuzione è essere estremamente facile da installare, ci sono svariati wizard che guidano l'utente attraverso il procedimento di numerose operazioni comuni.

    NOVITA’ PUPPY LINUX

    Gestione pacchetti[ modifica modifica wikitesto ] Questa distribuzione utilizza un proprio formato di pacchetti:. La versione 2.

    È inoltre possibile utilizzare due gestori di pacchetti, PupGet e DotPup. IceWM, il desktop environment di Puppy 2.

    Guarda questo:IL TRAVERSINO SCARICA

    Su uno sfondo blu screziato di motivi più chiari, si stagliano delle belle icone semitrasparenti, curatissime, definite e senza quei bordi frastagliati tipici delle versioni precedenti.

    La taskbar è bella, curata, munita di tutto l'occorrente per una adeguata gestione della scrivania. Finalmente Puppy è una bella distribuzione, direi quasi unica. Configurabilità Modifica Il sistema si configura con relativa facilità. Non ci sono pannelli di controllo come in KDE o menu specifici come in GNOME, ma attraverso il menu principale si accede ad una serie di configurazioni che vanno dalla scelta del tema, alla gestione adeguata dell'audio, dalla configurazione della tastiera, alla configurazione del modem, dalla configurazione della rete alla configurazione della scheda grafica.

    Tag: puppy linux

    Insomma Puppy 2. Ci sono i wizard per la configurazione di ogni periferica del pc.

    L'unico ostacolo per l'utenza italiana è l'uso esclusivo della lingua inglese e comunque il processo è molto semplice: Montare il CD per far si che sia possibile, per l'installer, accedere ai files da installare. Per farlo basta accedere al menu principale e cliccare sulla voce "Utility" e poi su "PMount".

    A questo punto l'installer chiede in quale partizione effettare l'installazione e sarebbe bene avere un partizionamento già fatto, altrimenti è possibile avviare GParted dal menu principale sotto la voce "System". Voglio ricordare che si deve creare una partzione di Swap ed una per alloggiare il sistema.

    Io ho effettuato l'installazione con l'occupazione dell'intero disco.

    Cerca all’interno di questo blog

    Una volta individuata e dichiarata la partizione di destinazione, l'installer chiede dove deve prendere i files del sistema per procedere all'installazione. Gli si indicherà il CD L'installer avvisa che procederà a copiare i files sull'hard disk. Occorre leggere attentamente quanto riportato dalle finestre che si susseguono.

    Una volta che l'installazione di GRUB è conclusa, occorre riavviare il sistema rimuovendo il CD dal lettore e il gioco è fatto.

    Puppy Linux 2.


    Nuovi articoli: