Nwoverland

Nwoverland

PC GIOCO CARTA SCOPA D ASSO SCARICA

Posted on Author Yozil Posted in Ufficio


    L'asso piglia tutto si gioca con le stesse regole della scopa (da qui il nome di scopa. I giocatori possono essere 2 o 4 e si gioca con un mazzo da 40 carte. Divertiti e gioca gratis a scopa d'assi senza scaricare nulla direttamente online. Giochi di carte download - I migliori giochi di carte reperiti in rete, catalogati e giochi di tressette presenti in rete e soprattutto che funziona con Windows XP. Puoi giocare Scopa d'Assi (con 3 carte e la variante con 10 carte) e il gioco della​. Scopa unisce la semplicità e l'immediatezza del gioco di carte più popolare d'​Italia alla Il gioco sviluppato da Sylvain Labbe è gratuito e disponibile per Windows, Scopa d'Assi, Scopone Trentino, Scopa Frac, Scopa a perdere e Re Bello. Con questo gioco in italiano potrete finalmente giocare a scopone scientifico sul vostro Pc. Scopa d'Assi Gioco simile alla scopa, è una versione freeware della.

    Nome: pc gioco carta scopa d asso
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 31.84 MB

    Un mazzo di 40 carte è diviso in quattro semi: coppe, denari, bastoni, spade. Le carte per ciascun seme sono: asso, 2, 3, 4, 5, 6, 7, fante chiamato anche donna soprattutto nel sud Italia , cavallo, re. Prima di distribuire le carte, il mazziere fa tagliare il mazzo all'avversario. Il mazziere distribuisce tre carte all'avversario, tre a se stesso e quattro sul tavolo da gioco regola spesso disattesa.

    Se il cartaro scopre in tavola tre re, rimescola e fa una nuova distribuzione, perché tre re impediscono le scope per tutto il corso della partita.

    Istantanee

    Maresciallo È una scopa d'asso con 4 carte in tavola e 3 carte distribuite a ciascun giocatore. Valgono le regole della scopa d'asso con la napola e i 4 punti di mazzo più le scope, ma con l'handicap del "maresciallo", il Re di picche, che penalizza di 1 punto chi lo prende e di ben 4 punti chi, malauguratamente, lo utilizza per fare scopa.

    In alcune zone dell'Italia centrale viene dato un valore negativo anche alla donna di picche "saponificatrice" che se presa insieme al "maresciallo" costa un ulteriore punto di penalità la donna di picche da sola invece non ha effetti nefasti.

    Più affascinante la versione con 80 carte 2 mazzi da 40 carte , 5 carte a testa ai giocatori per ogni mano quindi 4 mani in totale per partita e nessuna carta sul tavolo.

    Le regole sono le stesse, con la possibilità di punti doppi 2 settebelli, 2 polacche, 2 "napole" , ma anche doppia penalità con re e donna di picche 2 marescialli e 2 saponificatrici per un totale di -4 punti. Se si fa scopa di re di picche sull'altro re di picche "maresciallone" si guadagnano ben 10 punti, mentre la scopa di re di picche su altre carte porta 4 punti di penalità come di consueto.

    Rubamazzetto Il Rubamazzo o Rubamazzetto è una variante molto più semplice della scopa, in cui quando un giocatore effettua una presa deve mettere le carte sul suo mazzetto con la faccia rivolta verso l'alto, cioè scoperte.

    Scopa multiplayer

    Generalmente non si calcolano i punti tradizionali della scopa ma soltanto il numero di carte prese. Scopa a Fidasse Nella "scopa a fidasse" scopa a fidarsi si ha la possibilità di fare scopa pur non avendo la carta di colore corrispondente a quella o quelle in terra.

    Qualora uno dei giocatori dovesse "fare" scopa, deve dire agli altri "-vi fidate? Sbarazzino Variante dell' Asso pigliatutto , detto anche asso sbarazzino, sbarazzina o sbarazzo, in cui anche il Re Bello Re di quadri o denari vale un punto. Se un giocatore riceve una mano di carte di valore inferiore a nove si dice che ha fatto bazzica.

    Mostrandole riceve due punti se sono di valore diverso fra loro, tre punti se almeno due sono uguarli e sette se sono tutte dello stesso valore. Alcuni applicano la regola per cui la mano va ridata se ci sono sul tavolo due o più assi o tre o più carte dello stesso valore [10]. Scopa a cascina Si gioca in due o in quattro a coppie.

    Aggiunge la regola di poter giocare una carta sopra a una di quelle in tavola, se si possiede una carta che permette di catturarle entrambe al giro successivo. Altri giocatori possono catturare la cascina giocando una carta di punteggio pari alla somma di quelle della cascina, sia incrementando il valore della cascina aggiungendo una carta, ma devono rispettare la regola di avere una carta che possa catturare la cascina al giro successivo.

    Quando si cattura la cascina se c'è in tavola una carta di valore pari alla cascina si cattura anche questa. Per esempio con un fante è possibile prendere un tre.

    È possibile fare questa presa anche se la carta giocata è presente sul tavolo. Si gioca in quattro o in sei, ognuno singolarmente, distribuendo tutte le carte.

    Guarda questo:SCATTERO FOTO SCARICA

    Il primo giocatore a raggiungere gli 11 punti perde [11]. Scopa d'assi In questa variante ogni volta che un giocatore gioca un asso prende tutte le carte sul tavolo.

    Se c'è un asso sul tavolo prende solo questo e non raccoglie le altre carte [13]. Il mazziere distribuisce tre carte all'avversario, tre a se stesso e quattro sul tavolo da gioco regola spesso disattesa. Se il cartaro scopre in tavola tre re, rimescola e fa una nuova distribuzione, perché tre re impediscono le scope per tutto il corso della partita.

    Quando entrambi hanno esaurito le carte in mano, distribuisce nuovamente tre carte a testa sino ad esaurimento del tallone. La vittoria si ottiene raggiungendo per primo il punteggio di 11 talvolta ci si accorda per un punteggio maggiore. A parità di punteggio superiore ad 11 si giocano ulteriori mani sinché uno dei due giocatori prevale nel punteggio.

    Se entrambi i giocatori superano il punteggio prefissato, vince chi ha il punteggio maggiore. La scopa è un tipico gioco di presa.

    Le prese si effettuano utilizzando la carta giocata. Se la carta giocata è di valore uguale a quello di una carta sul tavolo, o alla somma dei valori di più carte che si trovano sul tavolo, il giocatore prende la carta da lui giocata e quella o quelle di valore corrispondente, e le pone coperte in un mazzetto di fianco a sé; altrimenti lascia la carta sul tavolo.

    Al termine della mano, tutte le carte eventualmente rimaste sul tavolo sono catturate dal giocatore che ha preso per ultimo. Se un giocatore prende tutte le carte che si trovano sul tavolo, realizza una scopa.

    Per segnare la scopa fatta, il giocatore pone, sotto il mazzetto delle sue prese, una carta scoperta di traverso alle altre. Oltre alla scopa che vale un punto, gli altri punti presi in considerazione sono: - Carte: un punto per chi ha il maggior numero di carte; in caso di parità il punto non viene assegnato. Per calcolare la primiera si tenga conto che i valori delle carte sono i seguenti: il sette vale 21 punti, il sei vale 18 punti, l'asso ne vale 16, il cinque ne vale 15, il quattro 14 punti, il tre 13 punti, il due 12 punti, le figure 10 punti.

    Questo processo completo ci consente di impostare uno stato per qualsiasi file scaricabile come segue: Pulisci È estremamente probabile che questo programma software sia pulito.

    Scopa Pro, uno dei migliori giochi di scopa per dispositivi Windows Phone

    Cosa significa questo? Abbiamo scansionato il file e gli URL associati a questo programma software in oltre 50 dei principali servizi antivirus al mondo; non è stata rilevata alcuna possibile minaccia.

    Perché questo programma software è ancora disponibile? Sulla base del nostro sistema di scansione, abbiamo stabilito che è probabile che questi flag siano falsi positivi.


    Nuovi articoli: