Nwoverland

Nwoverland

SCARICARE TELECRONACA ITALIANA PES 2013

Posted on Author Vudolar Posted in Multimedia


    Ecco per voi la traduzione full in italiano per Pro Evolution Soccer Scaricare l'archivio comprensivo di testi e audio Lo stesso vale per la telecronaca. inserire il file scaricato, dopo averlo estratto, nella cartella img di PES C:Program FilesKONAMIPro Link: PES Telecronaca ITA (dt00_i) MB. Istruzioni: inserire il file scaricato, dopo averlo estratto, nella cartella img di PES C:\Program PES Telecronaca ITA (dt00_i) MB. Telecronaca italiana PES - Audio e testi italiano - [PC] Downalod. Telecronaca in italiano per Pro Evolution Soccer Istruzioni: una volta scaricato il.

    Nome: telecronaca italiana pes 2013
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 43.37 MB

    Questo blog usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se decidi di continuare, ne accetti il loro utilizzo. Accetta Reject Più info Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website.

    Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are as essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cookies will be stored in your browser only with your consent.

    You also have the option to opt-out of these cookies.

    Con il primo il videogiocatore ha un controllo quasi totale degli atleti virtuali sul campo, cosa che si traduce nella possibilità di eseguire completamente in manuale tiri anche di precisione e passaggi, ottenendone traiettorie più naturali e credibili.

    La gestione manuale funziona infatti piuttosto bene, ed è molto facile dosare la potenza degli stessi, anche se, specie per i primi, occorre molta pratica per indirizzare la conclusione verso lo specchio della porta e ottenere dei risultati, visto che la loro buona riuscita o meno dipende da diversi fattori compreso il piede usato per colpire la sfera, la velocità e la direzione di corsa, la posizione del corpo o la fisica della palla che continua ad essere uno dei fiori all'occhiello della serie.

    Sempre in tema di controllo dei calciatori, c'è da evidenziare il fatto che questi rispondono in maniera più immediata, anche se non sempre perfetta, ai comandi impartiti loro per effettuare anche i nuovi stop a seguire, le triangolazioni, i dribbling coi quali aggirare l'avversario e i cambi di direzione improvvisi.

    Proprio la varietà, assieme al controllo di cui sopra, è infatti un altro punto sul quale hanno insistito tantissimo gli sviluppatori. Qui entra in ballo il cosiddetto ProActive AI, la nuova intelligenza artificiale appositamente ideata per questa edizione e in grado di far muovere compagni e avversari in maniera più intelligente.

    Il modo con il quale le squadre agiscono in rapporto alla caratura tecnica dei propri uomini, agli schemi adottati e alle potenzialità generali del team che hanno di fronte, specie ai livelli di difficoltà più alti, ma anche la reazione dei singoli atleti in relazione ai movimenti compiuti dall'atleta controllato dall'utente, è qualcosa che nel recente passato raramente si era visto in PES.

    Vedere per esempio il Barcellona adottare un tipo di gioco che premia il possesso palla piuttosto che i lanci lunghi o i cross dalle fasce, oppure i giocatori della Juventus attaccare gli spazi in maniera convinta per suggerire il passaggio filtrante quando ha la palla Andrea Pirlo rende maggiormente l'idea che sul campo ci siano persone "vive" rispetto al La difesa è tutto Allo stesso modo in fase difensiva gli atleti virtuali sono più vicini all'azione e leggono meglio i movimenti degli avversari, risultando di conseguenza più attenti nella marcatura, nell'anticipo ma anche in quei movimenti in aiuto del collega in difficoltà correndo per un raddoppio richiamando come sempre il compagno di squadra col tasto apposito , oppure per chiudere su un eventuale cross posizionandosi fra la palla e il bomber rivale.

    Non tutto funziona sempre a dovere, specie nel gioco aereo, ma certamente quella attuale non ha niente a che vedere con la tanto giustamente criticata intelligenza artificiale dei difensori e della linea difensiva del precedente capitolo accusata di essere troppo bassa e lontana dagli attaccanti avversari.

    Qui importante oltre al tempismo nell'intervento è il migliorato sistema che gestisce i contrasti, che tiene più conto di aspetti quali la corsa, l'equilibrio e la stazza dei calciatori impegnati nella lotta corpo a corpo per la conquista della palla.

    PES 2017: Una patch migliora la telecronaca su PC

    A completare il quadro relativo al gameplay c'è poi il già citato Player ID, ovvero un sistema comportamentale che rende più verosimile quello dei calciatori più celebri all'interno del gioco. Con esso i vari Cristiano Ronaldo, Messi, Robben, Iniesta, Neymar e chi più ne ha più ne metta, per un totale di circa una cinquantina di giocatori in futuro questa lista verrà arricchita a partire da PES14 , sono riconoscibili non solo nell'aspetto, ma anche nel modo di correre, agire e "ragionare".

    E la cosa in effetti sembra funzionare abbastanza bene.

    Obiettivi Xbox PES 13 regala ventotto obiettivi ai giocatori. Detto poco sopra dei binari non totalmente eliminati, permangono alcuni automatismi che continuano a palesarsi in alcune azioni e in certe giocate dove il computer ci mette lo zampino, cose che tendono a creare una spaccatura tra chi apprezza o meno questo gameplay comunque "pilotato" in certi aspetti.

    Il comportamento dei portieri, seppur migliorato, talvolta appare poi piuttosto strano e non è difficile vedere un estremo difensore compiere un autentico miracolo su una bordata ravvicinata salvo poi farsi uccellare come un pollo a causa di una ribattuta male eseguita e non necessaria, specie sulle palle basse. Per il resto, tutto quello che abbiamo sopra descritto sulla partita giocata viene impreziosito da un taglio per regia e replay degno di una vera produzione televisiva, il che, specie durante le manifestazioni ufficiali come per esempio la più volte citata Champions League, restituisce agli utenti tutta l'atmosfera della competizione e la sensazione di parteciparvi davvero con la propria squadra del cuore.

    Sempre rimanendo in tema, va fatto poi un plauso a Konami per aver incrementato il set di animazioni degli atleti in modo da donargli movimenti ancora più amalgamati tra loro rispetto al passato, anche se oggettivamente in tal senso non siamo ancora a livello della concorrenza, e di essere riuscita ancora una volta a fare un ottimo lavoro nella realizzazione di maglie e volti dei giocatori. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience.

    Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website.

    Tutte le categorie

    Necessari Sempre abilitato Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. These cookies do not store any personal information.

    Non necessario Non necessario Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies.

    It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website.


    Nuovi articoli: