Nwoverland

Nwoverland

SCOPONE SCARICA

Posted on Author Zulkiran Posted in Internet


    Scopone è un gioco di carte italiano, variante della popolare scopa, dove si gioca esclusivamente in quattro a coppie di due. Due sono le tipologie di gioco. Divertiti e gioca gratis a scopone senza scaricare nulla direttamente online. Lo Scopone Scientifico non si basa sulla fortuna: la tua abilità e memoria nel. Scarica Scopone Più e sfida più di giocatori da Facebook®, Smartphone o Tablet di ogni tipo, ovunque essi siano! Disponibile la nuova modalità in 4. Scopone Scientifico é un programma che simula il popolare e divertente gioco di carte italiano. Scopone Scientifico consente di giocare in locale contro il.

    Nome: scopone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 20.15 MB

    News La Scopa è uno dei giochi di carte più popolari e animati. Si gioca con un mazzo di 40 carte italiane tradizionali che comprendono Asso, 2, 3, 4, 5, 6, 7, Fante, Cavallo o Donna e Re, a cui sono attribuiti dei valori da 1 a Il giocatore primo di mano dovrà lanciare a terra una delle carte in suo possesso: calando una carta dello stesso valore di una presente sul tavolo, il giocatore prenderà entrambe le carte, riponendole di fronte a sé.

    È anche possibile calare una carta e prendere da terra 2 o più carte il cui valore sommato uguaglia il valore della carta lanciata. Alla fine della mano, cioè quando non rimangono più carte in mano ai giocatori, viene assegnato il punteggio: ogni scopa totalizzata vale 1 punto. Scopone e, ancor di più, Scopone scientifico richiedono maggiori capacità mnemoniche e di concentrazione rispetto alla Scopa.

    Esiste anche lo Scopone romano: la differenza sostanziale sta nel diverso calcolo del punteggio.

    Sistemi operativi supportati

    Si distinguono i seguenti casi: Sul banco c'è una carta dello stesso valore di quella calata: il giocatore le prende entrambe. Sul banco ci sono due o più carte i cui valori, sommati tra loro, sono pari al valore di quella calata: il giocatore prende tutte le carte interessate.

    Sul banco non ci sono carte dello stesso valore di quella calata, o che possano essere sommate per ottenere lo stesso valore: la carta calata rimane sul banco. Quando una presa ripulisce il banco da tutte le carte presenti, si dice che il giocatore ha fatto una scopa. Essa gli fornirà un punto di bonus.

    Funny Scopa

    Le scope si segnano, posizionando nella pila delle carte ottenute dal giocatore, quella che ha effettuato la presa, di traverso. In figura sono segnate 2 scope. Bisogna prestare particolare attenzione alla prima mano, dato che non essendoci carte in tavola, e dato che gli avversari hanno tutte le carte in mano, il giocatore dovrà valutare bene la propria mossa, al fine di non regalare scope agli avversari. Le carte che rimangono sul banco dopo aver esaurito tutte le carte in mano sono assegnate all'ultimo giocatore che ha effettuato una presa.

    Conteggio dei punti: Al termine della smazzata si passa al conteggio dei punti. Sono assegnati: Fino a 4 punti, detti di mazzo.

    Dato che nello Scopone Scientifico il conteggio dei punti avviene alla stessa maniera della Scopa , vi rimando ad essa per leggerne le regole. Sulle origini del gioco di carte Chitarrella non si pronuncia, sebbene indichi lo scopone come variante della Scopa, talmente diffuso da essere giocato con mazzi di carte francesi, non italiane anche "al di là del Po".

    '+_.J(b)+"

    Questo indizio fa supporre, tuttavia, che lo Scopone scientifico abbia origini antichissime, dal momento che non è certo un gioco di carte semplice: il fatto che fosse diffuso in tutta Italia già nel XVIII secolo fa pensare che lo Scopone fosse già in giro da parecchi secoli, tempo necessario alla sua trasmissione dalle classi più alte agli strati più umili della popolazione. Sulla validità del codice di Chitarrella molto si dibatte, alcuni suggerimenti — come quello di guardare le carte degli altri, "le proprie a suo tempo" — fanno sorridere, tuttavia è innegabile il merito del suo regolamento: aver codificato un gioco di carte d'origine italica diffusissimo alla sua epoca, e quello di costituire ancora oggi il regolamento più valido per mantenere il gioco di carte dello Scopone scientifico nella sua purezza.

    Questo punto viene sempre assegnato; Primiera: il giocatore o la coppia di giocatori che ha la primiera ottiene un punto. Bisogna avere almeno una carta per ciascun seme altrimenti la primiera è detta nulla, e vale 0 punti. Il valore della primiera non conta come punteggio di gioco, serve solo a determinare quale squadra si è aggiudicata il punto di primiera.

    Questo punto non viene assegnato se vi è un pareggio o se le primiere sono entrambe nulle. Punti di mazzo presenti in alcune varianti: Rebello: il re 10 di denari vale un punto proprio come il Settebello. Ognuno gioca per sé, potendo accoppiarsi nel corso della mano con chi si ritiene più opportuno, valutando le carte già prese dai giocatori ancora non accoppiati. Dopo la distribuzione i giocatori, finché non sono accoppiati, calano sempre le carte davanti a sé, per ricordarsi a chi appartenevano.

    Se la carta è presa da un giocatore adiacente precedente o successivo la coppia non si forma, invece se è presa da uno degli altri due, egli si accoppia con chi ha calato quella carta per tutta la mano in corso e riunendo con lui le prese precedenti. Se da "scoppiati" si prendono 2 o più carte ex appartenenti a giocatori diversi, si formerà la coppia con il non adiacente se non accoppiato o con libertà di scelta se si verificano le 2 condizioni per entrambi.

    Nelle mani successive le coppie possono cambiare, formarsene una sola o non formarsi affatto anche per scelta strategica; in quanto, per ovvi motivi, bisogna cercare di "isolare" i giocatori vicini alla vittoria e, se si hanno pochi punti, evitare di accoppiarsi con chi ne ha tanti.

    I punti si assegnano ai singoli giocatori anche se hanno composto una coppia.


    Nuovi articoli: