Nwoverland

Nwoverland

I DIECI COMANDAMENTI FILM DA SCARICARE

Posted on Author Kagalkree Posted in Film


    La vita di Mosè, l'uomo che, nato in Egitto da una donna della tribù di Levi, guidò il popolo schiavo d'Israele verso la Terra Promessa. Il film ha ottenuto 7. Guarda I dieci comandamenti streaming in Italiano completamente gratis. Il video é disponibile anche in download in qualità Full HD. Film d'animazione che narra la storia di Mosè, il bambino salvato dalle acque del Nilo dopo lo sterminio Guarda I dieci comandamenti in streaming su CHILI. I dieci comandamenti è un film di genere avventura, drammatico del , diretto da Cecil B. DeMille, con Charlton Heston e Yul Brynner. Durata minuti.

    Nome: i dieci comandamenti film da
    Formato:Fichier D’archive (Film)
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 30.24 Megabytes

    Scopri dove puoi vedere il Film I dieci comandamenti in streaming legale. Per ogni piattaforma di streaming troverai la disponibilità in abbonamento, noleggio, acquisto e prezzi per la versione SD e HD. Home Film. Serie TV. Serie TV Homepage. TV Homepage. Star Homepage.

    Vai a tutti i Film al cinema Ora al cinema. News Film Tutte le novità del cinema. Safe House: Daniel Espinosa, Denzel Washigton, il waterboarding fatto sul serio e le liti con la produzione.

    Anteprima Watchmen: Scopriamo la nuova serie tv di Damon Lindelof basata sul celebre fumetto. Chi l'ha visto? Tutto sul caso di stasera Vai al Trova Cinema Film di questa settimana.

    Spesso comprati insieme

    Vai al trova Streaming Le ultime novità. Vai alla guida TV Film ora in onda. I dieci comandamenti The Ten Commandments. Voto del pubblico.

    Regista: Cecil B. Genere: Avventura , Drammatico. I dieci comandamenti è un film di genere avventura, drammatico del , diretto da Cecil B. Durata minuti. Home Film I dieci comandamenti Trama e Cast.

    Genere: Avventura, Drammatico. Regia: Cecil B. Fotografia: Loyal Griggs. Montaggio: Anne Bauchens. Musiche: Elmer Bernstein. Guardalo In TV. Trama I dieci comandamenti Il cast di I dieci comandamenti Critica di I dieci comandamenti Interpreti e personaggi di I dieci comandamenti Lascia un commento.

    Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale. Queste due tavole di pietra furono scritte dal dito di Dio [1] , oppure, secondo un'altra tradizione biblica, dallo stesso Mosè [2]. In realtà le ingiunzioni sono più di dieci e il testo è presente in due versioni parzialmente diverse in due diversi libri della Bibbia Esodo e Deuteronomio : cosa che ha portato ad una varietà nelle loro suddivisioni.

    All'inizio comprendeva probabilmente formule assai brevi; ma esse hanno ricevuto sviluppi vari, donde le divergenze dei due testi" [3]. Sono un punto fondamentale dell' Antico Testamento per l' ebraismo e per il cristianesimo.

    L'ebraismo annualmente ricorda e festeggia l'evento in cui gli sono state consegnate le tavole delle "10 parole" in occasione della festa di Shavuot Pentecoste.

    Sebbene l'originale ebraico sia alla base dei Comandamenti per le tre grandi religioni monoteiste, ognuna di esse li ha diversamente interpretati, con differenze anche all'interno di ciascuna religione.

    Di seguito vengono riportate le diverse versioni. Troviamo il testo del decalogo in Esodo 20, e in Deuteronomio 5, Esodo Deuteronomio 5.

    Perché io, il Signore, sono il tuo Dio, un Dio geloso, che punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione, per coloro che mi odiano, [6] ma che dimostra il suo favore fino a mille generazioni, per quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti. Non desiderare la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo.

    Perché io il Signore tuo Dio sono un Dio geloso, che punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione per quanti mi odiano, [10] ma usa misericordia fino a mille generazioni verso coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti. Non desiderare la casa del tuo prossimo, né il suo campo, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino, né alcuna delle cose che sono del tuo prossimo.

    I dieci comandamenti [HD] [ITA] (1956)

    Notare che il testo biblico non riporta la numerazione dei comandamenti, né, nell'originale ebraico , conosce punteggiatura , né, in tale lingua, è diviso in capoversi. Qui si è inserita la punteggiatura, ma non appartiene al testo biblico.

    Inoltre dobbiamo tenere presente che la suddivisione in versetti non è nel testo originale, ma è stata formulata nel secondo millennio cristiano per facilitare il lavoro di individuare le citazioni bibliche.

    Essa è quindi puramente redazionale. Io sono il Signore tuo Dio , che ti fece uscire dal paese d'Egitto, dalla casa del [faraone dove eravate] schiavi. Non avrai altri dei al mio cospetto [4].

    Non dovrai farti alcuna figura scolpita, né immagine alcuna delle cose che sono in alto nel cielo o in basso sulla terra o nelle acque al di sotto della terra.

    Non ti prostrare davanti a loro e non li adorare, perché io, il Signore tuo Dio, sono un Dio scrupoloso [nell'esigere la punizione per l'idolatria]. Per coloro che mi odiano Io punisco il peccato dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione mentre uso bontà fino alla millesima generazione per coloro che mi amano ed osservano i miei comandamenti. Non pronunciare il nome del Signore Dio tuo invano [5] ; perché il Signore non lascerà impunito chi avrà pronunciato il suo nome invano.

    Stasera in tv: "I dieci comandamenti" su Rete 4

    Ricordati del giorno del sabato per santificarlo. Per sei giorni lavorerai e compirai ogni tua opera ma il settimo è giorno di totale cessazione del lavoro e dedicato al Signore Dio tuo. Onora tuo padre e tua madre affinché si prolunghino i tuoi giorni sulla terra che il Signore tuo Dio ti dà [6]. Non fare falsa testimonianza contro il tuo prossimo [7].

    Non desiderare la casa del tuo prossimo; non desiderare sua moglie, né il suo schiavo, né la sua schiava, né il suo bue, né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo. I comandamenti si iscrivono nella teologia dell'alleanza che Dio fa con il popolo d'Israele secondo la quale nelle due Tavole della legge scritte da Dio e presentate a Mosè essi sono scritti cinque in una, quella che concerne il rapporto che l' Ebreo ha con Dio, e cinque nella seconda, dove sono iscritti quelli riguardanti il rapporto tra l'uomo ed il suo prossimo; l' esegesi ebraica afferma che i primi cinque corrispondono agli altri cinque spiegandone le analogie; ad esempio il quinto viene a costituire la fede in Dio poiché i genitori sono da Lui assistiti per la discendenza: secondo la Qabbalah essi sono anche ispirati per la scelta dei nomi dei figli.

    I primi due comandamenti furono ascoltati dal popolo ebraico direttamente dalla "bocca" di Dio mentre gli altri vennero poi trasmessi da Mosè: infatti mentre nei primi due il comando è indirizzato utilizzando la seconda persona nei successivi invece ci si riferisce a Dio utilizzando la terza persona proprio ad indicare la trasmissione degli stessi tramite Mosè.

    Trasmessa a Mosè, la Torah riporta due versioni dei Dieci comandamenti ricevuti dal capo dei profeti ed impartiti a tutto il popolo d' Israele. I Dieci Comandamenti sono la sintesi e l'essenza di tutti i precetti : il numero delle lettere ebraiche dei Dieci Comandamenti è infatti , numero che include i precetti della Torah ed i Sette precetti Noachici.

    Sia le seconde tavole che le prime, queste ultime rotte da Mosè, sono contenute nell' Arca dell'alleanza. C'è una differenza tra le varie tradizioni religiose riguardo alla suddivisione dei comandamenti: tale differenza sta nella suddivisione tra primo e secondo e tra nono e decimo comandamento.

    Sia per l' ebraismo che per la chiesa ortodossa , per le chiese evangeliche , escluse quelle luterane, che per i testimoni di Geova il divieto di fare immagini di Dio ed a prostrarsi di fronte ad esse od adorarle è separato dal primo comandamento costituendone il secondo. Mentre, come decimo, il comandamento di non desiderare la donna del prossimo fa un tutt'uno col divieto di non desiderarne le cose o gli animali.

    Ma la Chiesa cattolica occidentale e, successivamente, il luteranesimo , seguendo la tradizione agostiniana ed il testo del Deuteronomio invece che dell'Esodo, considerano la prescrizione contro le immagini come parte del primo comandamento. Mentre scindono il divieto di desiderare la moglie altrui per valorizzare la donna sulle altre "proprietà" del prossimo.

    Inoltre, come nella tradizione ebraica, pure in quella protestante il primo comandamento comprende anche la premessa dei comandamenti cattolici, su Dio quale liberatore del popolo ebreo dalla cattività egizia.

    Quindi la suddivisione risulta in parte diversa sia tra le due Chiese ortodosse che tra quelle riformate. Secondo gli esegeti della interconfessionale Bibbia TOB , tra i modi di suddividere il decalogo, il conteggio dei versetti: "3; ; 7; ; 12; 13; 14; 15; 16; 17" è "quello probabilmente più fedele all'originale, in uso presso gli ortodossi e i riformati".

    Suddivisione secondo le tradizioni ebraica originale. Anche se tradotta in Italiano seguendo il testo dell'Esodo. Le note numeriche hanno l'approfondimento e la spiegazione di riferimento dove? In questo, si consiglia il testo originale, con apporto di spiegazione e guida Rabbinica.

    Sebbene l'originale ebraico compaia nelle Bibbie cristiane, in ambito cattolico ne esistono diverse versioni, tra le quali una ridotta, il cui scopo è quello di facilitare la memorizzazione per il destinatario della catechesi.


    Nuovi articoli: