Nwoverland

Nwoverland

SCARICARE LAVATRICE CENTRIFUGA MA NON

Posted on Author Zulumi Posted in Autisti


    Se all'interno del cestello è rimasta dell'acqua e la lavatrice non centrifuga si è di fronte ad un problema di scarico. Questa tipologia di problema si ripercuote. Il tubo inferiore è ubicato tra la vasca e la pompa di scarico (sotto la lavatrice) ed è proprio qui che potrebbero concentrarsi i calzini o le monete smarrite. Una lavatrice che centrifuga male, con permanenza dell'acqua nel cestello, potrebbe avere invece un problema di scarico: se ad esempio il filtro è sporco o. Se la lavatrice non scarica l'acqua, il motivo spesso è da ricercare in fornitura di acqua e avvia un ciclo di centrifuga per capire se l'elettrodomestico scarica.

    Nome: lavatrice centrifuga ma non
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 63.61 Megabytes

    Chiedi un preventivo per richiedi un preventivo gratis Lavatrice che non centrifuga: perché è importante risolvere La lavatrice che non centrifuga è un problema molto comune: ormai in ogni casa è presente la lavatrice, diventata uno degli elettrodomestici più utilizzati, ma è indispensabile che funzioni correttamente per ricavarne tutti i vantaggi del caso.

    Ecco allora che se la lavatrice non centrifuga o se lo fa poco o male, tutto il procedimento che permette di ottenere un bucato pulito e strizzato al punto giusto, viene compromesso. Dunque se la lavatrice centrifuga male, occorre necessariamente correre ai ripari. Altra motivazione, piuttosto frequente, è quella di un danneggiamento della scheda elettronica della lavatrice, specie se la centrifuga si blocca di colpo.

    Altre volte, banalmente, il problema è dovuto ad un utilizzo eccessivo di detersivo.

    Controllare la Cinghia della Lavatrice A volte accade che, oltre alla mancata funzione della centrifuga, si avverta un rumore strano durante i movimenti del cestello.

    Nella maggioranza dei casi il problema è causato dalla rottura della cinghia. Questo elemento svolge la funzione di collegamento tra il cestello e il motore, e non deve mai muoversi dalla sua postazione. Per controllare lo stato della cinghia occorre smontare il pannello situato sulla facciata posteriore della lavatrice, quella che normalmente è rivolta contro il muro, a questo punto è sufficiente rimuovere la vecchia cinghia dalle pulegge e sostituirla con la nuova.

    Controllare il Condensatore della Lavatrice Un altro problema molto comune per una lavatrice che non centrifuga è relativo al condensatore. Questo problema riguarda solo i modelli più vecchi, visto che nelle lavatrici moderne non è presente. Il condensatore ha il compito di controllare i giri del motore, una funzione che nei modelli moderni viene effettuata dalla scheda elettronica. Nel caso in cui il condensatore sia danneggiato o scarico, la lavatrice non è in grado di centrifugare i carichi molto pesanti e il componente deve essere sostituito.

    Si tratta di un pezzo piuttosto economico e non molto difficile da montare, che deve essere semplicemente collegato a due fili.

    Acquista su Amazon.it

    Occorre prestare attenzione e acquistare un condensatore identico a quello rimosso, per non sbagliare è opportuno controllare i numeri visibili sul pezzo rimosso o portarlo direttamente dal rivenditore. Attenzione a non confonderlo con il filtro antidisturbo, che è molto simile.

    Trovare un motore nuovo in genere è abbastanza facile, a meno che non si tratti di un modello molto sofisticato o molto vecchio.

    Se si verifica questa situazione, è necessario svuotare la macchina dalla schiuma rimasta nel cestello effettuando qualche lavaggio a vuoto, fino a riportare la lavatrice alla normalità.

    Lavatrice: non va la centrifuga

    Lavatrice Centrifuga Solo a Vuoto Talvolta la funzione centrifuga parte, ma solo con il cestello vuoto, oppure procede a intermittenza e non porta a termine il ciclo. La scheda elettronica è un dispositivo che coordina tutte le funzioni della lavatrice, mentre la dinamo tachimetrica genera una tensione continua per regolare i giri del motore, in alcuni modelli dinamo e motore costituiscono un unico blocco unico.

    Leggi anche: La resistenza della lavatrice: come funziona e come cambiarla da soli Controllate prima il programma impostato Se alla fine di un ciclo di lavaggio la lavatrice guasta non scarica, per prima cosa bisogna controllare quale programma avete impostato.

    Non tutti i programmi prevedono lo scarico o la centrifuga: ad esempio quello antipiega prevede un ammollo prolungato del bucato, quindi è del tutto normale che i panni rimangano completamente zuppi.

    Non sapete quali programmi prevedano scarico e centrifuga e quali no? Niente paura, prendete il libretto di istruzioni della vostra lavatrice se non lo possedete più cercatelo su internet, dovreste trovarlo in formato PDF sul sito della casa produttrice o nei forum di consumatori e controllate nella lista dei programmi se quello che avete impostato prevede lo scarico. Leggi anche: Come risparmiare energia in casa: 10 trucchi semplici Tubo di scarico ostruito Una delle cause più comuni di una lavatrice guasta è il tubo di scarico ostruito.

    Se notate qualcosa, estraetela aiutandovi con un oggetto rigido e appuntito un filo metallico o un ferro da calza, ad esempio.

    Basta riportarlo alla sua posizione normale. Se il tubo è rimasto piegato per molto tempo potrebbe essersi deformato e danneggiato, in questo caso è meglio sostituirlo del tutto.

    Comprare e sostituire il tubo di scarico in una lavatrice guasta non è difficile: accertatevi solo che quello nuovo sia compatibile al modello in uso per quel tipo di elettrodomestico.

    Hai letto questo?RECORDNOW SCARICARE

    Per controllare che non sia ostruito, basta aprire lo sportellino e svitare il tappo.


    Nuovi articoli: