Nwoverland

Nwoverland

I MODELLI 730/4 SCARICARE

Posted on Author Tem Posted in Autisti


    I sostituti d'imposta, per poter effettuare operazioni di conguaglio, hanno l'obbligo di ricevere in via telematica i dati contenuti nei modelli dei propri. Modello e istruzioni Flusso modelli per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli resi disponibili dall'Agenzia delle Entrate. I Centri di assistenza fiscale (CAF) ed i professionisti abilitati (iscritti all'albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili e all'albo dei consulenti del lavoro). Per acquisire i dati dall'Agenzia delle Entrate. 1) Collegarsi al sito dell' agenzia delle Entrate. 2) Alla sinistra dello schermo 'Comunicazioni/ “Modello ”.

    Nome: i modelli 730/4
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 68.17 MB

    Jump to navigation. Apri ricerca bussola. AE 30 gennaio n. Circolare per i clienti 15 ottobre Soggetti aderenti al MOSS: dichiarazione. AE 12 marzo n. La comunicazione è trasmessa tramite file secondo le specifiche pubblicate sul sito dell'AE www.

    Galleria del Pincio 1, Bologna P. Tribunale di Padova n. Recupera Password.

    Oppure accedi con il tuo account Facebook o Google. Registrati Entra.

    Soggetti coinvolti

    Scopri i vantaggi per gli utenti registrati! Categorie Primo Piano.

    Articoli correlati Professionisti: iscrizione all'Albo a carico della PA. ISA chiesta la proroga dei versamenti al 30 novembre ISA sciopero dei commercialisti.

    Al via il confronto con il MEF. Tale decreto approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri, ha previsto una serie di misure sulla semplificazione fiscale, prime fra tutte la dichiarazione dei redditi precompilata a partire dal , ed altre novità rivolte invece alle imprese, come le semplificazioni sui rimborsi e gli adempimenti fiscali.

    Modello 730: il diniego del sostituto va comunicato al dichiarante

    Il nuovo modello precompilato online è reso disponibile online dal 15 aprile di ogni anno. A fianco del modello precompilato, rimane comunque la possibilità di compilare e consegnare la dichiarazione dei redditi nella maniera tradizionale, quindi presso il sostituito di imposta e caf e intermediari.

    Vedi come funziona il precompilato Inps. Il modello precompilato, sarà quindi a disposizione dei contribuenti a partire dal 15 aprile di ciascun anno, accedendo dal sito dell'Agenzia delle Entrate al cassetto fiscale. Il 7 luglio 8 luglio è la scadenza ufficiale per la consegna e presentazione modello ordinario al sostituto d'imposta;.

    Il 30 settembre è il termine ultimo per la trasmissione delle dichiarazione dei redditi integrative e rettificative. Leggi anche.


    Nuovi articoli: